Buone pratiche 2017

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Musei 

Il museo Navigante : la Nave di Carta ha messo in rete i musei marittimi italiani.

Il progetto Museo Navigante promuove e valorizza i Musei del mare e della marineria d’Italia, censiti su www.museonavigante.it dall’Associazione La Nave di Carta di La Spezia. Nel 2018 la goletta Oloferne navigherà lungo la penisola e in collaborazione con oltre 50 musei promuoverà azioni di comunicazione sul patrimonio  culturale marinaro italiano ( 2018 è l’anno del Patrimonio Culturale Europeo). Vedi qui quando sarà in Liguria


Il Museo Tecnico Navale della Spezia promuove la storia della Scienza

Ha inaugurato due sale dedicate e alle Polene e a Guglielmo Marconi. La sala Polene espone 28 polene lignee originali, in allestimento emozionale. La sala Marconi espone la collezione più importante al mondo di apparati relativi all’attività scientifica svolta dallo scienziato proprio a La Spezia nel 1897, in cui vennero svolte le prime prove di radiotelegrafia navale che rivoluzionarono per sempre l’andar per mare e la sicurezza della navigazione. Visita il sito


Il Museo Navale Romano di  Albenga amplierà la sua offerta

Grazie all’attività del Centro Sperimentale di Archeologia Sottomarina dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri si potrà arricchire di nuovi reperti preservandoli. Grazie al progetto di ammodernamento che sarà iniziato nel 2018 si punterà sullo sviluppo di attività didattiche rivolte ai visitatori con l’ausilio di dispositivi multimediali per avvicinare ancora di più le persone all’archeologia sottomarina.


 

Il museo della Marineria di Cesenatico ospita il XXIII Forum per il patrimonio marittimo del Mediterraneo

Il 5-6 maggio 2017 il Museo della Marineria di Cesenatico ha ospitato e organizzato il XXIII Forum of Mediterranean Maritime Heritage, promosso dall’Association of Mediterranean Maritime Museums (AMMM), il network che riunisce i musei del mare Mediterraneo per la valorizzazione culturale e turistica dell’identità marina. www.museomarineria.eu


Il Museo delle Tradizioni Marinare di S. Margherita Ligure informa i cittadini e diffonde la cultura del mare

Il museo ha realizzato il pieghevole del Museo del Mare (che è un Museo diffuso), distribuito gratuitamente a cittadini e turisti che possono così costruire il loro percorso turistico culturale per le vie della città. Inoltre ha promosso il concorso “Storie di Mare e di Vecchie dimore” per bambini e ragazzi bandito dal Comune di Santa Margherita Ligure e molte altre iniziative.


Museo Marinaro “Gio Bono Ferrari” di Camogli organizza un convegno

Ha organizzato il convegno sulla “Società di mutua assicurazione marittima camogliese”. La prima mutua marittima al mondo, istituita a Camogli nel 1853, e da cui si sono ispirate tutte le altre mutue marittime. (Nel museo è conservato il manoscritto originale del 1853). www.museomarinaro.it


Museo Marineria Washington Patrignani di Pesaro fa rete tra comunità costiere delle Marche.

Il museo cura l’organizzazione di eventi mirati alla promozione del territorio e delle tradizioni locali, si occupa della costruzione di una rete fra le comunità costiere delle Marche. Iniziative culturali si spostano anche all’esterno con l’Ecomuseo del litorale pesarese che trova nel Museo della Marineria Washington Patrignani il punto di riferimento. www.museomarineriapesaro.it


Il Museo Navale di Imperia progetta laboratori su cetacei e ecosistema

Il museo ha cercato il coinvolgimento degli studenti dell’Istituto Tecnico Turistico, del Liceo Linguistico e dell’Istituto Tecnico Nautico in attività volte a migliorare gli aspetti didattici del Museo Navale. Progetta laboratori didattici attinenti al Santuario dei Cetacei e all’ecosistema dei SIC Siti di Interesse Comunitario presenti nel nostro mare.


Il Museo Navale di Trieste promuove rassegne di conferenze e spettacoli

Rassegna estiva di Marestare(incontri,conferenze,spettacoli e storia sul tema marinaro). Le sale museali sono state arricchite con nuove esposizioni ed è stata allestita una mostra sui Lazzaretti di Venezia e Triesteo .Il museo sta collaborando all’organizzazione della mostra di livello internazionale “Il mare dell’intimità”: l’Adriatico quale punto di incontro e di scambio di culture.

www.museodelmaretrieste.it

 


Naval Museum Istanbul – Turchia

Il museo punta sull’accessibilità dei contenuti ed ha avviato nelle sue sale un sistema per fornire al visitatore le informazioni sulla collezione tramite l’utilizzo  dell’RFID. Visita il sito


La Villa del Principe di Genova offre un sito storico alla cittadinanza

L’apertura del sito storico si unisce alla collaborazione con altre realtà del territorio per offrire una proposta culturale e turistica più varia. visita il sito


Sala Storica della Scuola Telecomunicazioni FF.AA. –Chiavari ( Ge)

Forniscono un accesso gratuito e visite guidate agli studenti per diffondere la storia delle telecomunicazioni.


ICOM Liguria rafforza la rete e i lavoratori museali tra loro

Realizzazione di un atto tra i musei liguri dal quale scaturisce la nuova News letter del Coordinamento della Regione Liguria di Icom Italia della Regione Liguria.


Il Mu.MA preserva e comunica il patrimonio marittimo

La prima mission è la salvaguardia, tutela e valorizzazione della cultura marittima, dell’identità storica genovese, delle esplorazioni e dei rapporti con altre culture, ricercando, acquisendo, conservando, restaurando ed esponendo. Visita il sito


Il Galata Museo del Mare di Genova coinvolge i cittadini nelle attività museali

E’ stata avviata una collaborazione con il Circolo Fotografico Unitre che ha portato all’acquisizione digitale di importanti documenti della collezione del museo e all’’esposizione di mostre temporanee. Vai al sito


Il Museoteatro della Commenda di Prè pratica aperture straordinarie.

Ha partecipato al progetto nazionale “Wow! Aperture straordinarie dei luoghi d’arte” del Touring Club Italiano. Accoglienza, visite accompagnate, interviste e fotografie, con i giovani seguiti dai volontari del Touring Club Italiano, in tutto il complesso della Commenda.


Parchi e Aree Marine protette

L’Area Marina Protetta delle Cinque Terre pulisce i fondali con i residenti

In collaborazione con la popolazione residente, l’AMP delle Cinque Terre ha realizzato un campagna generale di pulizia dei fondali all’interno dei porticcioli delle Cinque Terre: squadre di sommozzatori, apneisti e volontari hanno provveduto alla rimozione del materiale depositato sui fondali, lo stesso è stato poi conferito a bordo del battello ecologico in dotazione all’AMP.www.areamarinaprotetta5terre.it


L’ Area Marina Protetta di Portofino utilizza fondi europei per salvaguardare l’ambiente

Partecipazione a diversi progetti Life, proramma per l’ambiente e l’azione per il clima,  finanziamenti europei come Relife e Girepam. www.portofinoamp.it


L’Area Marina protetta delle Isole Egadi combatte la pesca a strascico

Posiziona moduli ecocompatibili per l’antistrascico all’interno del progetto Master.www.ampisoleegadi.it


L’Area Marina protetta di Ustica diffonde la cultura del mare

Campi di volontariato internazionali volti alla comprensione della importanza del mare per la sostenibilità delle società umane.www.ampustica.it


L’ Ente Parco dell’Aveto (Ge) partecipa a slowfish

Proponendo una degustazione dal titolo “Il Gusto della Biodiversità nei fiumi e nei laghi del Parco dell’Aveto”per presentare le grandi potenzialità turistiche e gastronomiche della pesca sostenibile nelle acque limpide dei torrenti di un Parco. Inoltre ha raggiunto un importante obbiettivo nel 2017: l’apertura di tutti i suoi rifugi completando così la formidabile rete dei rifugi che sono tutti ecosostenibili in quanto dotati di impianti a fonti rinnovabili (solare, termico, a biomasse legnose).www.parcoaveto.it


L’area Marina protetta di Bergeggi tutela la biodiversità

www.comune.bergeggi.gov.it/ 


Comuni e istituzioni pubbliche

Il Comune di Albenga rilancia il litorale (SV)

Il rilancio del litorale di Albenga sarà possibile anche grazie alla collaborazione tra Comune e università di Genova,Dipartimento di Architettura e Design (DAD) Studenti, sotto la supervisione dei docenti, alla ricerca di suggestioni e possibili idee progettuali, soprattutto nel settore turistico per il miglioramento del territorio in particolare sulla fascia litoranea.www.comune.albenga.sv.it


Il Comune di Cervo promuove la musica da camera e il premio Strega

Il comune è alla 54esima edizione del Festival Internazionale di Musica da Camera. Convenzione con la Fondazione Bellonci di Roma per l’organizzazione di Cervo Ti Strega – incontri con i finalisti ed il vincitore del Premio Strega nazionale. www.cervo.com


Il Comune di Costarainera lancia il Parco del Benessere e il Circuito dei Giardini della riviera franco-italiana.

In qualità di capofila della Valle del San Lorenzo ha concluso il progetto di cooperazione transfrontaliera INTERREG ALCOTRA “Best Of” , riqualificando 5500 mq di un parco ormai degradato e di trasformarlo in Parco del Benessere, di implementando il sito internet di valle www.turismovallesanlorenzo.com. Ha inserito i produttori e i servizi turistici presenti in Valle arricchendo il “percorso numerico” formato da 17 pannelli illustrativi con il posizionamento di ulteriori 15 pannelli informativi contenenti un ‘audioguida scaricabile gratuitamente attraverso la tecnologia QR code. La creazione del Parco del Benessere ha inoltre permesso allo stesso di far parte Circuito Promozionale dei Giardini della Riviera franco – italiana. www.comune.costarainera.im.it


Il Comune di Giusvalla eccelle nella raccolta differenziata

Risultato il primo comune in tutta la Liguria per la raccolta differenziata di rifiuti con l’83,6% nel 2016. Questa attività ha permesso di ridurre se non di azzerare la creazione di discariche abusive in natura soprattutto in adiacenza agli alvei fluviali.

www.comune.giusvalla.sv.it


Il Comune di Imperia ha creato un’area marina protetta

Istituzione di una piccola area marina protetta, lungo un tratto di costa caratterizzato da un fondale particolarmente pregevole e significativo per biodiversità, da adibire ad attività di snorkeling con percorsi guidati in mare e cartellonistica a terra. www.comune.imperia.it


Il Comune di Sanremo partecipa al Santuario Pelagos

Adesione alla Carta di Partenariato del Santuario Pelagos – e relativi eventi quali denominato “I giorni della Balena”. www.comunedisanremo.it


Il Comune di Laigueglia sostiene il turismo ecologico

In collaborazione con le Associazioni locali di promozione turistica, culturale e sportiva, ha realizzato un campo boe da ormeggio per rendere l’attracco e visita turistica del borgo da parte dei naviganti , ha ottenuto l’approvazione del progetto di opere a mare per il ripopolamento ittico ,ha effettuato diversi interventi di ristrutturazione:locali -ha istituito un servizio di bus navetta gratuito per il decongestionamento del traffico in estate. Collabora con le Associazioni locali per offrire, tutto l’anno, servizi di noleggio gratuito di canoe “trasparenti”, scuola di biosnorkeling e attività sportive varie praticabili in mare. www.comunelaigueglia.net


Il Comune di Ortovero pulisce il Mondo

In sinergia con le scuole elementari e la protezione civile comunale ha svolto a settembre una attività di prevenzione sul proprio territorio comunale “PULIAMO IL MONDO”. Con le scuole elementari ha avviato una laboratorio formativo sul riciclo dei rifiuti presso la piattaforma ambientale Baseco Srl, e seguendo un percorso naturalistico a piedi con i bambini si sono avviati allo smaltimento tutti i rifiuti rinvenuti. Infine con la protezione civile comunale si è pulito l’alveo di un torrente dai rifiuti presenti, ed in un solo giorno sono stati recuperati più di 1.700kg di rifiuti (ruote, ingombranti, ferro, legno etc…) e sono state bonificate inoltre, due piccole discariche di materiali contenenti Amianto. Tale azione ha permesso in normale deflusso del torrente ed eliminato la possibilità di trasporto dei rifiuti in mare.

www.comune.ortovero.sv.it


Il Comune di Savona commemora il Transatlatico Transylvania

In qualità di comune capofila , ha preso parte, insieme ad altri comuni della Provincia e al comitato celebrativo Affondamento Transilvanya, all’organizzazione della settimana dedicata alla commemorazione del Transatlantico Transylvania in occasione del centenario dal suo affondamento avvenuto davanti alle nostre coste. www.comune.savona.it


Il Comune di Sori coinvolge i cittadini nell’accoglienza dei richiedenti asilo

E’ stato attivato canale di comunicazione gratuito su whatsapp con i cittadini  ed è stato creato un gruppo di volontari a supporto della comunità di accoglienza per 8 richiedenti asilo dove ci si adopera per le attività di inclusione.

www.comune.sori.ge.it


Il Comune di Spotorno pulisce i fondali

Orgoglioso di avviare ogni anno dal 2004 la ” Pulizia dei Fondali” contenuta all’interno delle iniziative ambientali /didattiche “Mare da Vivere” curate dall’ Associazione locale “Gruppo Sportivo Olimpia Sub”.All’iniziativa partecipano anche i Vigili del Fuoco della Sezione Soccorso Acquatico di Savona i sommozzatori dell’Arma dei Carabinieri di Genova, nonchè i Soci di altre Associazioni Sportive ed altri volontari in genere . In tutte le edizioni è sempre stato presente il professionista Paolo Cappucciati, l’attuale detentore del record mondiale di immersione con attrezzatura ricreativa per un totale di 24 ore e 12 minuti.

www.comune.spotorno.sv.it

Il Comune di San Bartolomeo al Mare promuove la conservazione archeologica

E’ stata rinnovata, per il secondo anno, la collaborazione in attività istituzionale di ricerca tra il Comune , dalla Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Genova e le province di Imperia, La Spezia e Savona, dal Dipartimento di Antichità, Filosofia e Storia di Genova e dall’Ass.ne Etruria Nova, finalizzata alla conoscenza e alla valorizzazione di un importante sito archoelogico pluristratificato situato nel Comune, i resti di una mansio romana, in previsione di trasformare il sito archeologico in un vero e proprio museo, tappa della futura pista ciclo pedonale che sorgerà a pochi metri di distanza.

www.comune.sanbartolomeoalmare.im.it

 

Il Comune di Santa Margherita Ligure promuove l’amore per il mare

Sostenendo il Posidionia Green Festival S. Margherita Ligure dal 1 al 7 settembre 2017


Il Comune di San Lorenzo al Mare promuove incontri sui temi dell’ambiente nelle scuole.

incontri tecnico-scientifico con la popolazione/turisti e con i ragazzi delle scuole per far capire l’importanza di tematiche ambientali fondamentali per una sostenibilità del territorio. Gestione sostenibile dell’edificio scolastico dotato di pannello fotovoltaico il quale conferisce elettricità all’edificio stesso immettendo il superfluo in rete.

www.comune.sanlorenzoalmare.im.it


Il Comune di Taggia promuove eventi per la Bandiera Blu

Organizzazione di eventi anche destagionalizzati in collaborazione con le imprese, i commercianti , gli stabilimenti balneari e le associazioni, la gestione sostenibile del terrritorioe del mare, hanno contribuito all’assegnazione della Bandiera Blu.  Visita il sito: www.taggia.it


I Giovani Imprenditori della Confcommercio di Savona lanciano i musei

“Alla scoperta dei musei civici di Savona” e l’evento “Una Notte in Pinacoteca”: un aperitivo con visita guidata tra opere d’arte, dove parte del ricavato è stato devoluto a Italia Nostra per sostenere le attività didattiche all’interno del museo. www.giovaniconfcommerciosv.com


La facoltà di Archiettura dell’ Università degli Studi di Genova valorizza e stimola le ricerche sul territorio.

Ha realizzato ricerche rivolte a scoprire e a documentare il nostro territorio sia dal punto di vista architettonico sia del paesaggio. Questa ricerca didattica, che assieme agli studenti si è voluto estendere a tutto il territorio ligure, è nata dalla consapevolezza che chi abita un territorio ha sovente nozione di quegli aspetti che gli sono più famigliari ma questi spesso non fanno parte delle aspettative del visitatore. Visita il sito del progetto:

www.polodellafotografia.org/


FIBA Liguria si muove per la sostenibiltà ambientale sociale ed economica culturale dei suoi soci

Tramite l’adesione a diversi progetti:  “D.A.E. 2016″ per ” Strutture Cardio Protette” Protocollo Certificazione UNI ISO 13009 Adesione al Protocollo di Convenzione RINA ECO BLU Adesione Progetto “Onde di Speranza” Adesione al Protocollo “Pelagus” Adesione al progetto “Librerie da Spiaggia” realizzato da Legambiente. www.fibaconfesercenti.it


Il MUCEM di Marsiglia sensibilizza sui temi del mare.

Attività di informazione e sensibilizzazione presso le comunità locali sui temi del mare: letture, rappresentazioni artistiche. In una dinamica di collaborazione intra-territoriale la cultura è la punta di diamante. 4 città, 8 mostre e venti artigiani, commercianti e ristoratori, si girano verso il mare per raccontare un’altra Provenza.  14 partner tra musei, uffici turistici e istituzioni hanno ideato questo tema comune per offrire il mare a visitatori, residenti o turisti.


 

Associazioni ambientali, culturali, sociali

L’Associazione Amici dell’Acquario di Genova e i mercoledì della scienza

Cicli di conferenze “Mercoledì Scienza” presso l’Acquario di Genova su temi scientifici e ambientali. I docenti e studenti partecipanti ricevono attestato di partecipazione valido ai fini formativi. www.amiciacquario.ge.it


5 Terre Academy di Riomaggiore realizza percorsi di biosnorkelling ad hoc

BioSnorkeling Day: una giornata dedicata alla biologia marina attraverso percorsi pensati “ad hoc” assieme a istituti nazionali di ricerca. – DonnAmbiente: Premio dedicato alla divulgazione scientifica femminile. – Science Book Award: Premio per il miglior libro a divulgazione scientifica dell’anno. Visita il sito www.5terreaccademy.com


L’associazione Amici della Lanterna  valorizza il patrimonio storico artistico

Crea network e coinvolge attori attivi sul territorio, media e partnership su progetti condivisi, crowdfunding. www.lanternadigenova.it


L’A.N.G.E.V protezione civile Civita Castellana tutela l’ambiente.

Tutela dell’ambiente-ecologia, del patrimonio storico-artistico e protezione civile. Visita il sito


L’ Associazione culturale Compagnia Caijka – Quartu Sant’Elena (CA) unisce mare e teatro.

Il progetto di navigazione teatrale a vela Teatridimare, al suo sedicesimo anno di vita, si conferma, per la sua unicità e originalità, come veicolo possibile di interazione e di incontro con culture diverse: l’utilizzo e il potenziamento del binomio mare-teatro, punto di forza della Compagnia çàjka, è un ponte possibile e ideale per uno scambio culturale tra diverse realtà internazionali, interpretando il mare come via di apertura verso nuove frontiere culturali. www.teatridimare.com


Un nuovo ambiente museale allestito dagli Amici Museo del Mare Mirabello di Tortona.

Allestimento cabina NAVE STELLA POLARE ( spedizione polare Duca degli Abruzzi 1899 -1900) realizzata tramite sponsor e raccolta fondi con materiali di recupero.


L’Associazione culturale galleggiante “Il Caicio” di Venezia svolge servizi di trasporto a remi.

Usare e mantenere le vecchie barche in legno sociali (rispettandone i materiali e le tecniche tradizionali di costruzione) ed impiegarle non solo per il diporto ma anche per svolgere piccoli servizi quotidiani: in una città particolare come Venezia, in cui cresce e diventa sempre più intenso l’impatto negativo dovuto alle barche a motore sull’ecosistema e sulla città, anche questa è una forma di resistenza. www.ilcaicio.it


Lineville Group di Sanremo crea una carta di sconti

Sanremo Plus è un progetto per la promozione e lo sviluppo del territorio grazie alla collaborazione degli enti locali che usufruiscono di servizi innovativi in maniera totalmente gratuita. La “cityCARDconnect” permette a tutti gli utenti di poter usufruire in egual misura di sconti, promozioni e partecipare alle attività degli enti locali aderenti.

www.linevillehub.com


L’Associazione Parco Marino Las Palmas di Sant’ Antioco (CI) preserva l’ambiente.

Costituzione di un parco marino protetto per la preservazione dell’ambiente e del mare del golfo di palmas, provincia di Carbonia – Iglesias.


 

L’Associazione Culturale Storie di Barche di Genova recupera e valorizza le tradizioni marinare locali.

Recupero di tradizioni marinare, mestieri antichi , cultura immateriale coinvolgendo e agitando culturalmente nuove fasce di popolazione non già partecipi delle attività o intenzionalità sopra elencate. www.storiedibarche.com


L’ Associazione GenovAPiedi minimizza l’impatto ambientale turistico

Promuove la conoscenza della città di Genova attraverso la sostenibilità ambientale ed economica, stimolando in ogni occasione gli spostamenti a piedi o con i mezzi pubblici. GenovApiedi promuove gli scambi sociali tra genovesi e gli ospiti. L’Associazione promuove la conoscenza della cultura, della musica, dei prodotti locali , il restauro di documenti storici e di opere d’arte. www.genovapiedi.it


L’Associazione Memoria Condivisa di Foggia promuove la partecipazione sociale.

Convegni nelle scuole e infomazioni diffuse nella rete, promuovendo la partecipaione attiva alla vita della nostra nazione e la condivisione di scelte etiche per la realizzazione di un società giusta.

www.memoriacondivisa.it

L’Associazione Posidonia Green Festival promuove la cultura del mare

Attraverso il Festival Internazionale di Arte, Ambiente e Sviluppo Sostenibile che si svolge in paesi che si affacciano sul Mar Mditerraneo. www.posidoniagreenfestival.com


Il Club Vela Camogli propone uscite in barca per persone con disabilità sensoriali.

New Social Sea: uscite in barca a vela, in canoa e spiaggia attrezzata d’estate. Visite guidate a musei e parchi culturali in inverno per persone con disabilità psicosensoriali.


L’Associazione Superbamente di Genova promuove la cultura marinara

Organizzazione, gestione e partecipazione ad eventi sui mestieri del mare al fine di mantenere e promulgare la cultura della marineria genovese.


Donnedamare di Varazze punta alla sostenibilità ambientale degli stabilimenti e valorizza la solidarietà.

Il Manifesto per gli stabilimenti balneari ecosostenibili è un Decalogo di Buone Pratiche con particolare attenzione a sviluppare un’accoglienza sempre più attenta alla sostenibilità ambientale e alla cultura del territorio. L’iniziativa”Onde di Speranza” sottolinea l’importanza della donazione e della solidarietà , premiando con servizi completamente gratuiti il donatore, in collaborazione con FIDAS ( donatori sangue ).

www.donnedamare.it

 


L’ Associazione Volontari della Protezione Civile di Cervo ( Im) educa le scuole all’ambiente.

Realizza progetti di educazione ambientale nelle scuole primaria e dell’infanzia sui temi educazione ambientale marina, in collaborazione con Ass. InfoRmare ASD e terrestre su incendi boschivi e salvaguardia del territorio. www.protezionecivilecervo.it


Il Teatro Cargo racconta una storia di generosità legata alla città di Genova nell’800.

Lo spettacolo “La Duchessa di Galliera”, scritto e diretto da Laura Sicignano è stato messo in scena nel Teatrino di Villa Galliera e a Palazzo Rosso, cioè nei luoghi in cui Maria Brignole Sale De Ferrari duchessa di Galliera (1811-1888), ha realmente vissuto. Le vicende che coinvolsero la famiglia Brignole De Ferrari sono in parte avvolte nel mistero, ma ebbero ripercussioni eccezionali sulla città di Genova a cui donarono inestimabili ricchezze. La collocazione dello spettacolo nel teatro più antico della Liguria ad oggi funzionante e a Palazzo Rosso, costituiscono un valore aggiunto, perché la villa di Voltri con annesso il teatro e il palazzo di via Garibaldi furono appunto donazioni della Duchessa alla città. Visita il sito: www.teatrocargo.it


Chance Eventi SUQ di Genova realizza il festival SUQ

Sviluppa ogni anno, e in modo sempre maggiore, scambi e collaborazioni artistiche, sia a livello locale che europeo, premessa fondamentale per la sostenibilità e l’originalità della qualità del programma. www.suqgenova.it


Il Comitato per Giardini Aldo Acquarone di Genova si prende cura dello spazio verde.

Accudimento cura e manutenzione del grande spazio verde come sopra denominato, Giardini Acquarone, e di quello esistente nel Viale Bottaro, entrambi bene comune.


La Vela tradizionale della Spezia promuove la cultura del mare atttraverso la pratica della marineria.

I corsi di vela e le regate del circuito internazionale Tall Ships Races sono rivolte ai giovani, poichè è attraverso di loro che speriamo di garantire una continuità alle nostre tradizioni marinare. Ogni anno le attività di alternanza scuola-lavoro vedono coinvolti giovani studenti, la stagione estiva è dedicata ai più piccoli, per i quali alla navigazione si affianca il monitoraggio ambientale e lo studio di flora e fauna marina. www.velatradizionale.it


Costa Balenae Whale and Nature watching di Imperia sensibilizza i turisti sui temi del mare.

Sensibilizzazione, formazione e informazione presso enti pubblici e privati in collaborazione con altre realtà presenti sul territorio attraverso attività di Whale watching etico. Utilizzando barche di piccole dimensioni, che portino poche persone creando così un impatto minimo sull’ambiente e sugli animali quando incontrati. Questo, in concomitanza con progetti di educazione ambientale nelle scuole e durante i centri estivi, porta ad una maggiore conoscenza del mare e dei problemi di inquinamento dell’ambiente non solo marino.

www.costabalenae.it

 


L’associazione Donne nel Turismo di Torino favorisce lo scambio di idee

Valorizzazione e la promozione del settore turistico. Rendere più efficace il ruolo della donna nell’industria turistica attraverso lo scambio di idee e la partecipazione personale Formare un network di donne impegnate nel turismo a livello nazionale ed internazionale. www.donnenelturismo.it


Il Laboratorio delle Sirene  di Genova promuove una caccia al tesoro speciale

Ha organizzato una caccia al tesoro dove i bambini  hanno partecipato a una caccia al tesoro: trovare quello che non dovrebbe stare in spiaggia al fine di evitare inquinamento ambientale. Tra tutte le iniziative di questo anno, Amare il Mare è stato il fiore all occhiello per Il Laboratorio delle Sirene, che come ogni anno ha viaggiato nelle spiagge per ricordare che le sirene sono guardiane del mare.

www.sophielamour.wix.com/sirene

L’ Istituto Internazionale di Studi Liguri  di Albenga svolge ricerca scientifica interdisciplinare. Vai al Sito


 L’ Istituto Tethys di Milano sensibilizza il pubblico sul tema dei cetacei

Monitoraggio dei mammiferi marini all’interno del Santuario Pelagos e formazione ricercatori e studenti, sensibilizzazione del pubblico italiano e stranieri. Inizio di un progetto per la mitigazione del disturbo sui cetacei mediante la sensibilizzazione dei diportisti e altri utenti del mare. www.tethys.org


 

Italia Nostra di Savona realizza inchieste pubbliche

Redazione di osservazioni alle VIA Valutazioni di Impatto Ambientale e alle VAS Valutazione Ambientale Strategica regionali con Inchieste Pubbliche molto partecipate.


LadyMartina Sportfishing di Santa Margherita Ligure sensibilizza i giovani sul rispetto del mare.

Ha come obiettivo primario la divulgazione della pratica della pesca sportiva in mare rivolta principalmente ai giovani. Ci occupiamo anche dell’organizzazione di corsi ed eventi sulla sensibilizzazione al rispetto del mare e dei suoi abitanti. www.teamladymartina.com


La casa della Musica di Genova include le fascie deboli nella pratica musicale diffusa e specialistica.

www.casadellamusica.ge.it

 


Il Centro Studi Gaiola di Napoli promuove la tutela ambientale dell’Area Marina di Gaiola

Puntando sulle nuove generazioni attraverso lezioni interattive, attività laboratoriali ma soprattutto azioni concrete sul campo. Gran parte del lavoro si svolge a tutela dell’Area Marina Protetta Parco Sommerso di Gaiola, dove le peculiarità biologiche si fondono all’archeologia sommersa. Per tale motivo le azioni di protezione ambientale si rivolgono al patrimonio biologico e culturale in maniera indissolubile. www.gaiola.org


L’Associazione Proval di Napoli protegge il patrimonio marino della Campania e dà vita a una Rete del Mare in Campania.

Ha iniziato nel 2009, attraverso un catalogo fotografico dal titolo Il Mare in mostra: Musei del Mare, Acquari e Collezioni per la conservazione e la valorizzazione del patrimonio marino in Campania visibile Qui, un percorso di connessione tra gli istituti ed enti che operano su diversi piani intorno alle tematiche marittime e marine per promuoverne la collaborazione scientifica e la fruibilità da parte della comunità locale e del settore turistico. Un percorso che oggi sta portando alla creazione di una vera e propria Rete del Mare in Campania.


L’associazione Promotori Musei del Mare di Genova realizza exhibit a basso impatto ambientale.

Realizzazione di una sala multimediale e interattiva ma a basso consumo energetico grazie ad un progetto illuminotecnico dedicato. Coordinamento con enti locali e associazioni, progetto didattico con l’ Istituto Nautico per la promozione della cultura e del patrimonio marittimo, partecipazione a convegni internazionali per la promozione del museo.


Reef Check Italia di Ancona monitora le coste assieme alle scuole

Monitoraggio dell’ambiente costiero emerso e sommerso tramite coinvolgimento di alunni di scuole primarie e secondarie e subacquei in collaborazione con Aree Marine Protette e Diving Center. Partner di progetto in svolgimento presso l’AMP di Tavolara finaziato da Fondazione Sud. Collaborazione con Fondazione Yayasan Suara Pulau (Isola di Bangka North Sulawesi – Indonesia) per organizzazione di attività mirate al coinvolgimento della popolazione in eventi e attività mirate ad incrementare la consapevolezza del valore della protezione e conservazione delle scogliere coralline. Corsi di formazione per docenti delle scuole primarie e secondarie della Liguria di Ponente. www.reefcheckitalia.it


Fondazioni

La Fondazione Acquario di Genova e l’uso sostenibile degli ambienti acquatici.

Informare e sensibilizzare il pubblico alla conservazione, la gestione e l’uso sostenibile degli ambienti acquatici per promuovere comportamenti positivi e responsabili.

www.delfinimetropolitani.it

 


La Fondazione Gian Maria Oddi di Albenga racconta la pesca nel mondo antico e preserva L’Isola di Gallinara

Grazie alle convenzioni sottoscritte tra la Fondazione che gestisce per conto del Comune di Albenga il Centro multimediale “Riserva Isola di Gallinara” e altre realtà presenti sul territorio è stato possibile rendere fruibile al pubblico una bellissima struttura dedicata alla Riserva Naturale Regionale Isola di Gallinara. Inoltre ha allestito il laboratorio “La pesca nel mondo antico”: Un viaggio suggestivo tra imbarcazioni, pescatori e pesci dei tempi passati. Un’avventura ludico-laboratoriale dedicata all’ attività della pesca marina, fondamentale per il nostro territorio. Visita il sito del progetto: www.scoprialbenga.it


La Fondazione Mario Novaro di Genova divulga il tema della tutela del paesaggio.

In occasione di un convegno da noi organizzato a settembre, il prof. Tullio Pagano ha presentato il suo libro “The Making and Unmaking of Mediterranean Landscape in Italian Literature: The Case of Liguria”, insieme ad altri studiosi e giornalisti. E presentato successivamente a Savona, La Spezia e Imperia. Organizzazione di incontri con gli studenti delle scuole superiori per approfondire il tema. www.fondazionenovaro.it


Associazioni attività sportive in mare e di pesca

Apnea Center  di Genova racconta l’ambiente marino.

Stage in barca a vela durante i quali, oltre alle nozioni sportive relative alla pratica dell’apnea subacquea, vengono create attività di comunicazione e divulgazione ambientale con particolare riferimento al mare e agli organismi che ci vivono. www.apneacenter.it


Il Centro Velico Interforze di Genova  avvicina i giovani, gli anziani e le fasce deboli al mare e alla vela. www.cvinterforze.it


InfoRmare di Imperia tutela e protegge attraverso l’informazione.

Lo spirito che ci anima può essere racchiuso nella frase: la tutela, la protezione, la valorizzazione del TERRITORIO marino partono dalla conoscenza. Al fine di diffondere la conoscenza del territorio marino, grazie al contributo di numerosi comuni del Ponente ligure da Bordighera ad Alassio), InfoRmare ha realizzato incontri nelle piazze, nelle scuole e sulle spiagge, attraverso un progetto chiamato Ponente nel Blu. www.informare.net


Lady Martina Sportfishing di Santa Margherita Ligure divulga la pesca sportiva nel rispetto del mare.

Divulgazione della pratica della pesca sportiva in mare rivolta principalmente ai giovani.Organizzazione di corsi ed eventi per sensibilizzare al rispetto del mare e dei suoi abitanti. www.teamladymartina.com


Operatori turistici

Villa Migone – Genova

L’apertura della villa alla cittadinanza per il 25 aprile, una tradizione per tenere viva la memoria nella cittadinanza di come una scelta di un manipolo di persone abbia determinato la salvezza di una città e di moltissime vite, oltre ad evitare la distruzione del porto e altre zone della città. E’ in corso un grande lavoro di ricostruzione della storia di Villa Migone, che diventerà poi un libro. Sul sito www.villamigonegenova.it sono già raccontate episodi e dettagli di una grande storia, messe a disposizione degli amanti della tardizione e del nostro patrimonio culturale.


Il B&B Castello di Spotorno invita a comportamenti civici ed ecologici

La consegna del portacenere tascabile, lavabile e riutilizzabile, specialmente per un uso in spiaggia per contenere i mozziconi di sigaretta abbandonati sul territorio. Siamo convinti che basta un semplice gesto, ovvero spegnere la sigaretta e riporre il mozzicone nel posacenere tascabile, per risparmiare al mare anni di inquinamento e proteggere anche delfini, tartarughe e tutte le creature del nostro mare. E’ un minimo sforzo, ma come ogni piccolo sforzo, fatto ogni giorno, può portare a grandi risultati. www.bbcastellospotorno.it


L’ Azienda Multiservizi del Porto di Andora realizza iniziative per il rispetto del mare.

Apertura del Cea “TERRA E MARE” con la collaborazioe delle guide ambientali escursionistiche della Coop.STRADE. Manifestazione enogastronomica “Pesce Azzurro d’autore “.Bandiera del “ Santuario Pelagos”.Visita il sito: www.portodiandora.it


Bagni Capo Mele – Laigueglia ( Sv)

Diversità è Ricchezza, Le 100 storie più belle e particolari delle spiagge italiane faranno parte di una pubblicazione sulla storia delle spiagge. Per raccoglierle I bagni capo mele partecipano al SUN 2017 con uno stand mirato. Puntano sulle peculiarità delle spiagge italiane per mettere in risalto i punti di forza di un settore unico al mondo che ha ispirato pittori, scrittori, registi, canzoni contribuendo a dare lo spessore di un’epoca che è stata ed è la ricchezza di una società e l’espressione di un popolo. Una iniziativa editoriale e multimediale, che sensibilizza e genera consapevolezza e reputazione intorno a tutto il comparto balneare a favore della comunità e del territorio con ricadute positive per tutti. www.capomele.it


I Bagni Oneglio di Imperia si impegnano per essere a basso impatto ambientale

Gestione sostenibile dello stabilimento balneare .Introduzione di principi di gestione integrata e eco-sostenibile EcoBlu con Certificazione RINA Certificazione UNI EN ISO 13009 Gestione Di Stabilimenti Balneari . Inserimento D.A.E. e Identificazione Struttura Cardio Protetta . Protocollo “Pelagus”. www.bagnioneglio.it


Bagni Liguria di Sestri Levante

Rapporto con i nostri collaboratori teso a recepire le loro necessità ed orari di apertura consoni alle necessità rappresentate. www.bagniliguria.it


Bagni Meridiana di Arma di Taggia ( Im) pratica ombrellone sociale e acquista prodotti a km zero.

Si pratica il Decalogo 10 regole ambientali con Legambiente e Cesab Ombrellone sociale In collaborazione con i servizi sociali del Comune, Si partecipa al progetto Fondali puliti con l’ associazione Quarto Quadrante. Alcuni prodotti per la ristorazione vengono acquistati a km 0 da contadini che producono e vendono direttamente il loro prodotto . Scelte di prodotti biologico.


I Bagni Roma di Genova  offrono l’ ombrellone sociale in collaborazione con i servizi sociali.


I Bagni Germana di Arma di Taggia (Im) salvaguardano l’ambiente e valorizzano le eccellenze locali.www.bagnigermana.it


Il Consorzio Liguria Via Mare di Genova divulga la conoscenza e il rispetto del mare a bordo di imbarcazioni sicure per il mare.

Organizzazione di uscite naturalistiche di avvistamento cetacei durante la quale tutti i passeggeri vengono sensibilizzati su tematiche legate ad ambiente, eco-sostenibilità, salvaguardia della fauna marina, sicurezza, arte/cultura (durante la navigazione vengono date informazioni sulle località visibili) e tipicità regionali (benvenuto a bordo con prodotti locali). L’opera di divulgazione viene effettuata in più lingue da personale qualificato e appositamente formato, che partecipa a corsi di aggiornamento durante l’anno sulle tematiche trattate. La collaborazione con enti di ricerca italiani e internazionali permette di raccogliere dati fondamentali sulla presenza di cetacei nel Mar Ligure, elencati di anno in anno in pubblicazioni scientifiche. Le imbarcazioni utilizzate sono costantemente monitorate per rispondere ai requisiti dell’ISM Code, al fine di ridurre al minimo l’inquinamento e aumentare la sicurezza per i passeggeri, anche disabili. www.liguriaviamare.it


Il Diana Grand Hotel di Alassio ( Sv) utilizza materie prime del territorio per la preparazione dei piatti.


L’ Hotel Ristorante Panama di Alassio sensibilizza i suoi ospiti al rispetto dell’ambiente.

Da anni perseguiamo l’obiettivo di contribuire alla salvaguardia dell’ambiente attraverso azioni concrete di sensibilizzazione rivolta ai nostri ospiti e al nostro personale.

www.residencepanama.it

 


Il Tucano Viaggi Ricerca di Torino promuove lo sviluppo di piccole comunità e minoranze etniche e tribali

Dal 2005 il nostro Progetto Humanitas Onlus si propone di individuare e seguire, direttamente o in accordo con altre Organizzazioni umanitarie, iniziative di sostegno e tutela di piccole comunità, minoranze etniche o gruppi tribali le cui necessità non sono inserite nei grandi piani di aiuto internazionali. Oltre infatti agli organismi internazionali e al di là delle scelte politiche, Humanitas crede fortemente all’importanza degli interventi solo apparentemente “minori”.

www.tucanoviaggi.com

La Terra dei Miti di Pozzuoli ( Na) promuove la conoscenza del territorio alle scuole

Ciò che ci contraddistingue è il lavoro di promozione della conoscenza del territorio presso gli alunni delle scuole della città metropolitana di Napoli, attraverso visite didattiche precedute da lezioni propedeutiche svolte con l’ausilio della LIM e progetti di Alternanza Scuola Lavoro. In qualità di partner della Regione Campania, partecipiamo a fiere del settore turistico e all’evento “3 giorni per la scuola” presso la Città della Scienza di Napoli con la quale abbiamo un rapporto di reciproca collaborazione. www.laterradeimiti.it


Il Lido Idelmery di Arma di Taggia ( Im) promuove eventi gratuiti serali

Grande offerta culturale che quest’ anno ha prodotto 19 eventi serali ad ingresso gratuito oltre a quelli diurni tutti i venerdi e sabato di luglio e agosto ( Teatro dei burattini e drum circle on the beach). www.lidoidelmery.altervista.it


La Marina di Varazze ( Sv) svolge  finalizzate alla diffusione delle tematiche ambientali.

www.marinadivarazze.it

Pingone, il Ristorante a bordo a Imperia promuove la pesca sostenibile.

Offre la possibilità di conoscere ed apprezzare tutto ciò che è legato al mare, dalla condivisione alla fase di pesca in modo sostenibile alla degustazione del pescato locale con piatti semplici e genuini, dando modo di conoscere preparazioni di pietanze con pesci di minor conoscenza.

www.pingonepescaturismo.com

La Società sportiva Outdoor Portofino ( Ge) sensibilizza il pubblico a uno stile di vita  consapevole, attivo, sostenibile e collettivo.

Promuoviamo lo sport, il turismo sportivo e le attività di educazione ambientale legate all’Area Marina Protetta e al Parco di Portofino e ad altre zone di interesse naturalistico e culturale della Liguria. La mission è sensibilizzare le persone a uno stile di vita attivo, consapevole e sostenibile e fare in modo che tutti possano arrivare a questo risultato.. Il progetto è guidato da un’ottica di sostenibilità, con particolare riguardo alla valorizzazione delle attività tradizionali, delle culture locali, del turismo ecocompatibile e alla fruizione delle categorie socialmente sensibili.

www.outdoorportofino.com

Escursioni Liguria di Genova Tiglieto offre la fruizione del paesaggio in modo innovativo e curioso

La buona pratica che maggiormente rappresenta Escursioniliguria.com è l’impegno quotidiano, ad ogni escursione a terra o in mare, di far scoprire l’ambiente circostante come il fruitore non se lo sarebbe aspettato, uscendo dall’ottica dell’osservazione scientifica ambientale e da quella del semplice turista; accompagnando per mano le persone. www.escursioniliguria.com


Valentina – Carmelo Scarcella – La Spezia

In fase di realizzazione , il progetto prevede l’ utilizzo di una imbarcazione , Valentina, come luogo scenico.


I Viaggi Solidali di Torino organizzano Migratour: tour nelle città sul tema delle migrazioni e NEW ROOTS

Le passeggiate interculturali Migrantour, a Genova la città vecchia coi nuovi cittadini, soprattutto con le scuole e la collaborazione coi Musei di Genova sul tema Migrazioni contraddistinguono l’ attività in sinergia con molte altre città italiane.  Con l’isola di Lampedusa su cui propongono uno specifico viaggio di istruzione di turismo responsabile. Nel 2018 e 2019 si realizzerà una seconda fase progettuale “NEW ROOTS” con focus su rifugiati e richiedenti asilo con gli accompagnatori interculturali Migrantour che farà da interfaccia con i nuovi territori di destinazione.

www.viaggisolidali.it

 


 

Scuole e enti di formazione

La Biblioteca della Scuola Politecnica Progetto DUILIOShip di Genova recupera progetti navali antichi.

Digitalizzazione di tesi storiche di ambito navale. Abbiamo avuto un riscontro positivo al nostro lavoro attraverso le richieste di materiali e di informazioni ripetutamente pervenuteci da privati cittadini e da associazioni.


 

L’ Istituto Nautico San Giorgio di Genova ha adottato nella sua flotta la NINA VI, un’imbarcazione storica

IIl progetto “NINA VI” NINA VI è una imbarcazione, oggi di proprietà dell’Istituto “Nautico San Giorgio” di Genova al quale è stata donata dal suo proprietario sig Taverna. Le sue origini, la sua storia e soprattutto le sue qualità ne fanno un oggetto di particolarissimo pregio. Una prestigiosa ed elegante “signora del mare” che è entrata a far parte della flottiglia della più antica e importante scuola di istruzione nautica italiana, fa emergere un significato che va ben oltre gli obiettivi didattici. L’imbarcazione ha una funzione preminentemente didattico-formativa, per gli allievi dell’Istituto e per soggetti esterni per la valorizzazione e la conservazione del patrimonio di imbarcazioni d’epoca esistenti. www.itnautico.gov.it 


Nicolo’ Zen di Venezia studia e trasmette le tecniche tradizionali di costruzione di barche in legno.

www.nizen.it

Parasio Formazione e Mediazione di Imperia lavora per lo sviluppo sostenibile

Individuare nel trasferimento di competenze professionali che rispondano, tra le altre, anche ai principi di sviluppo sostenibile e di tutela delle pari opportunità.

www.parasioformazione.it

 


Il Polo tecnologico imperiese collabora con la Camera di Commercio per alternanza scuola lavoro.

Organizzazione dell’Alternanza Scuola Lavoro, con l’attenzione a sviluppare percorsi di reale interesse per gli allievi e ad allacciare positivi rapporti di collaborazione con la Camera di Commercio e le aziende del territorio. www.polotecnologicoimperiese.gov.it


L’Istituto Tecnico Turistico Hanbury Ruffini di Imperia si impegna nell’educazione al patrimonio culturale

Progetti scolastoci mirati alla preservazione tutela conoscenza e diffusione del patrimonio artistico e culturale.


Imprese

Artescienza di  Varazze (SV) si occupa di arte, comunicazione e tutela dell’ambiente marino. www.artescienza.org


  Baseco di Villanova d’Albenga (SV) ha bonificato il Rio Carenda in collaborazione con la Polizia della Tutela del Territorio locale

Bonifica in urgenza del Rio Carenda ad Albenga. Si è generato un grave pericolo di inquinamento, causato da uno sversamento di gasolio da una cisterna posizionata in un appezzamento agricolo della Piana Ingauna, Ma grazie alla tempestiva segnalazione della Polizia della Tutela del Territorio locale si è potuto intervenire in urgenza e bloccare tale sversamento impedendo l’arrivo del gasolio in mare, attuando varie metodologie di bonifica che sono andate avanti h24 per ben 7 giorni. www.baseco.it


 

BenessereNautica di Genova promuove attività ambientali sostenibili

Ideazione, organizzazione e promozione attività di divulgazione culturale e progettazione formativa in ambito di sostenibilità marina e ambientale. www.benesserenautica.it


Il Consorzio Agorà Genova continua con la Locanda degli Adorno

La Locanda è particolarmente impegnata nell’inclusione lavorativa di soggetti svantaggiati, accoglie e propone iniziative provenienti dal territorio in forma gratuita e in collaborazione con molti partner istituzionali e privati. La cucina è stagionale.

www.consorzioagora.it

Cibi prodotti senza sfruttamento e di provenienza locale dalla Coop- Agricola Monte di Capenardo di Davagna, Genova.

Tutela dell’ambiente e delle produzioni locali e biologiche.www.capenardo.it


Il COSEVA Soc. Coop– Camporosso (IM) migliora il bilancio.

Il Bilancio Sociale, prodotto dal 2000 ed in continuo miglioramento. in questo documento, disponibile anche sul sito www.coseva.coop nella sezione “documenti”, sono riassunte le nostre buone pratiche e le attività svolte dalla nostra cooperativa.

www.coseva.coop

Editrice ZONA di Genova valorizza il centro storico di Genova

Edizione di libri, creazione di iniziative ed eventi con forte attenzione ai temi sociali e ambientali, alla salvaguardia e valorizzazione dei patrimoni culturali, alla valorizzazione e conoscenza della cultura letteraria, musicale e artistica contemporanea e della creatività giovanille. Attività di valorizzazione e conservazione del patrimonio storico e sociale, in particolare del centro di Genova, con iniziative che favoriscono la convivenza urbana e l’integrazione sociale di persone straniere o svantaggiate . Progetto Buona Spesa per un consumo consapevole e un’alimentazione sana, valorizzando le produzioni locali e le coltivazioni biologiche. www.editricezona.it


Tecnosail di Sori ( Ge) promuove lo sviluppo sostenibile del territorio anche con lo sport. www.tecnosail.it


Generale Conserve spa – Genova

Nell’aprile 2017 ASDOMAR ha lanciato un progetto dedicata alle 30 Aree Marine Protette italiane che intendeva farle conoscere e creare consapevolezza intorno al loro importante ruolo. Il sito dedicato, ha guidato gli utenti alla scoperta delle AMP e consentito loro di votare la propria AMP preferita cui è andata una donazione di 20.000,00 euro e 3.000,00 euro in attrezzature subacquee dal partner dell’operazione SEAC SUB. Ad aggiudicarsi il premio la piccola AMP “Parco Sommerso della Gaiola” nel Golfo di Napoli, premiata ad ottobre sui fondali di Posillipo durante una affascinante cerimonia subacquea. www.asdomar.it


Genovawalks di Genova sensibilizza la cittadinanza verso le persone senza fissa dimora.

In collaborazione con Mu.MA., Cooperativa Solidarietà e Lavoro, Associazione musicale Amaca, centro stampa Melegari, Genova Walks ha sostenuto la realizzazione della Conferenza “La strada che parla”, sul tema delle persone senza fissa dimora, organizzata dall’ Associazione “Angeli della strada onlus” presso la “Commenda di Pré”. E’ stata presentata l’originale idea di una residenza protetta auto-gestita che sia anche un luogo di riscatto. Un centro aperto 24 ore su 24 per accogliere, in camere singole e quindi nel rispetto della privacy, i senza fissa dimora. G.W. ha continuato a sostenere con un altro contributo gli Angeli della Strada in un secondo progetto sostenuto da Comune di Genova, Caritas e Amiu (che sarà presentato in Comune il 27/11) che permetterà loro di ricominciare a lavorare.www.genovawalks.net


Words Genova e i campionati mondiali di pesto

Organizzazione del Campionato mondiale di Pesto al Mortaio E Monitoring Emotion, piattaforma di analisi semantica.

www.words.it

Kulta – Genova promuove una fruizione del consumatore in modo condiviso e partecipato

Creazione della Start Up “Io Consiglio”: un modo innovativo di concepire e mettere in rete i consigli che ciascuno ritiene validi e utili per i propri amici e conoscenti, in ottica di sharing e di consapevolezza partecipata. In questo modo il consumatore – agendo sul suo territorio – diventa protagonista e attore del cambiamento. www.kulta.it


RI.NA – Genova si adopera per le segnalazioni delle violazioni del codice etico

Nel corso del 2017, anticipando le indicazioni contenute nella recente legge sul whistleblowing, è stata implementata un’innovativa piattaforma per la gestione delle segnalazioni circa presunte violazioni del codice etico e di comportamento. L’iniziativa si inserisce nel piano di continuo innalzamento degli standard di integrità e di iniziative di contrasto alla corruzione. www.rina.org


La SAAR DepositiPortuali SpA di Genova introduce benefits per i suoi dipendenti

Introduzione di un sistema di Flexible Benefits per i dipendenti da utilizzare per spese in welfare, cultura, turismo e tempo libero.

www.saardp.com

Il Salumificio Parodi di Sant’Olcese (GE) organizza visite guidate nel suo piccolo museo e rafforza i legami con la comunità locale

Realizzazione di una brochure che oltre alle visite guidate al piccolo museo del Salumificio Parodi propone itinerari sul territorio del Comune di Sant’Olcese per rafforzare i legami nella comunità locale. www.parodisantolcese.com


Salto nel Blu di Genova avvicina i più piccoli allo snorkelling

Attraverso l’iniziativa “SaltonelBlu” RSTA scrl ha dato il via ad un’esperienza che dal 2011 ad oggi ha avvicinato più di 2000 bambini all’ambiente marino attraverso la pratica dello snorkeling nel territorio compreso tra Laigueglia e Celle L. (soprattutto tra Varigotti e Pietra Ligure). Progetti tecnologici Swim&click ed AppTheIsland (progetto di citizen science con la creazione di app gratuita per lo snorkeling). Visita il sito: www.saltonelblu.wix.com/saltonelblu


Tecnico Ambientale Guido Lugani – Albenga (SV) svolge formazione sul corretto smaltimento dei rifiuti pericolosi.

Formazione continua attraverso la Scuola Edile di Sv e Ge e ad altri Enti di Formazione, di nuove figure professionali che abbiano la consapevolezza della corretta gestione dei rifiuti pericolosi e non affinchè tali materiale non finiscano abbandonati nell’;ambiente, causando gravi danni all’ecosistema.


Sesto Continente – Alassio (SV) promuove il territorio anche con lo sport.

www.sestocontinentediving.com

SMG Italy – Chiavari ( Ge) salvaguarda i mestieri del mare

Iniziative di supporto alla nautica in generale, con particolare attenzione alle micro imprese artigiane ed alla salvaguardia dei mestieri del mare.

www.svilupponautico.com

Solidarietà e lavoro – Genova lavora per la promozione del patrimonio culturale

Inserimento lavorativo in strutture turistiche culturali che promuovono il patrimonio culturale locale.

www.solidarietaelavoro.it

Parodi&Parodi di Genova promuove ZENET

L’iniziativa Zenet (vedi sito www.zenetligurinelmondo.org) poichè rappresenta il “sunto” dei valori e della filosofia aziendale.


Il Consorzio Ingauno Energia Pulita e il rifiuto come risorsa.

Il nuovo progetto che si sta seguendo: Rifiuto=Risorsa, racchiude in sé le buone pratiche che, dalla sua fondazione, il Consorzio persegue. Salvaguardia del territorio mediante diffusione della conoscenza e dell’utilizzo delle energie rinnovabili, creazione di nuovo posti di lavoro e affiancamento degli istituti scolastici superiori per la creazione di nuovi spunti di studio e ricerca che portino a nuove opportunità lavorative future. Il progetto si occuperà di trasformare i rifiuti delle lavorazioni olivicole, una delle basi dell’economia del ponente ligure, e delle ramaglie di ulivo in pellet a km zero, creando nuovi posti di lavoro e dando energia all’ indotto, il tutto con l ‘ utilizzo di energia rinnovabile. www.consorzioingauno.org